Indietro
1920x580

Ombretti: tornano i duochrome

Due colori che convivono in uno!

I duochrome non sono molto diffusi ma sono fantastici! Di cosa si tratta? Di ombretti con la base di un colore e i riflessi di un altro! Solo che cambia con la luce: in un ambiente buio sembrerà monocromatico, mentre la luce porterà fuori sfumature infinite. 

Un esempio? Base verde con riflessi oro. Verde acqua e blu. Di solito i duochrome, che hanno già due colori, si stendono sulla palpebra mobile e non dove c’è la piega dell’occhio. Possono essere abbinati a un ombretto normale monocromo, in caso di trucchi molto articolati. Solstice di Urban Decay è uno degli ombretti duochrome più famosi. Cambia inoltre la base: se è bianca avranno un effetto, se è scura cambieranno radicalmente. Inoltre, se la consistenza è polverosa andranno fissati con un primer, altrimenti non sfumano bene. Ma non ci sono solo gli ombretti: Sephora sfodera una nuova palette di prodotti per labbra glossy e duochrome. Uno sfondo di colore chiaro concentrato in madreperla dai toni cangianti.

sephora

Eventi

Finto spettinato

Il taglio che dona e prolunga la giovinezza!

Quest’anno ci vuole proprio la magia!

Facciamo appello a Hogwarts