1920x580

Le zanzare non amano agrumi e olii essenziali!

E l’erba gatta è un super repellente naturale

La sostanza si chiama nepetalattone ed è lo stesso repellente presente in alcuni prodotti anti zanzara così come nell’erba gatta! Perciò l’erba tanto amata dai gatti è tanto odiata dalle zanzare! I nostri vampiri estivi detestano tutto ciò che è molto profumato, agrumato, denso di oli essenziali. Fantastici sono il basilico, il rosmarino, citronella, la  menta e il garofano, per tenere lontane le zanzare. Purtroppo, devono essere in quantità enormi per avere una certa efficacia.  Anche le foglie di piante di pomodoro allontanano le zanzare con il loro odore intenso. 

I gerani e i pelargoni profumati sono stati ribattezzati mosquitaway proprio per la loro capacità di allontanare le zanzare e i moscerini. Le loro foglie contengono ghiandole piene di oli essenziali.  Se poi avete la fortuna di  trovare il tagete, una pianta dal colore giallo dorato, nota anche come garofano indiano, le zanzare gireranno al largo.  Anche le piante con un profumo di agrumi come bergamotto o eucalipto non sono da loro amate. Infine: la lavanda, che allontana sia zanzare sia tarme. Può essere un’ottima occasione per arricchire notevolmente il balcone…

Eventi

Un boat party con i tik tokkers!

Per vedere cosa metteremo questa estate

Si chiama poetica

La collezione di gioielli che ti fa volare